Aion Recensione 2015

    Aion è un videogioco MMORPG fantasy free-to-play dal 28 febbraio 2012.Il gioco è sviluppato da NCsoft in Corea e Cina, e supportato dalla sezione occidentale NCsoft West per Nord America, Europa e Oceania.

    La squadra di sviluppo,NCsoft’s Aion Team Development Dept, è il maggior sviluppatore di giochi coreano.
    Aion è ambientato nel mondo di Atreia, dove inizialmente le due razze giocanti vivevano pacificamente insieme. Atreia è divisa in due parti, una inferiore, Elysea, dove vivono gli Elyos, e una superiore, Asmodae, dove vivono gli Asmodian. Tra questi due regni ve ne è un altro, l’Abyss, nucleo del mondo di Atreia creatosi dopo il crollo della tower of eternity, e in fine Balaurea dove vivono i Balaur, una potente razza nemica di entrambi i regni di Atreia.

     

    STORIA:
    In principio il dio Aion regnava sul mondo di Atreia. Egli creò gli umani e un’altra razza di esseri intelligenti chiamati Balaur. Ben presto i Balaur divennero ossessionati dal potere, e cominciarono a distruggere tutto quello che non gli apparteneva. Cinque Balaur dalla grande forza e astuzia si fecero strada fra i propri ranghi venendo conosciuti poi come i cinque Dragon Lord. Quando Aion si rifiutò di donargli il potere, che li avrebbe resi suoi pari, i Balaur cominciarono una guerra contro il loro stesso dio che li aveva generati. Così Aion fu costretto a creare dodici Empyrean Lord che difendessero la Torre dell’Eternità, centro del mondo fonte del potere di Aion e dell’Aether di tutto il mondo. Gli Empyrean Lord crearono una barriera per proteggere la Torre dell’Eternità e i territori circostanti così che gli Umani potessero cominciare a ricostruire la civiltà.
    Alcuni degli Umani sopravvissuti impararono a sfruttare un po’ della stessa energia degli Empyrean Lord, conosciuta come Aether (etere). Questi umani furono chiamati Daeva e, come gli Empyrean Lord, avevano il dono delle ali. Col tempo nacquero abbastanza Daeva per formare un esercito. Dieci degli Empyrean Lord condussero i Daeva nella battaglia contro i Balaur, mentre i restanti due rimasero a sorvegliare la Torre dell’Eternità, l’incarnazione del dio Aion. La guerra andò avanti per centinaia di anni finché uno dei guardiani dichiarò di aver trovato un modo per stabilire la pace con i Balaur ma cinque dei Lord rifiutarono l’idea. Tuttavia, il secondo guardiano della torre fu convinto ed i Balaur furono invitati nella Torre per trattare la pace. Non è chiaro cosa sia successo dopo: uno dei Signori dei Balaur cadde ferito sul pavimento e gli altri si buttarono all’attacco della torre. I due guardiani cercarono di ripristinare lo scudo magico andando agli opposti della Torre, ma alla fine non ebbero successo e la Torre, insieme con tutto il mondo, fu frantumato in due parti; come ultimo gesto i due protettori sacrificarono la loro vita per proteggere parte del mondo di Atreia. Con le loro terre divise, i sopravvissuti si riunirono per affrontare insieme il nuovo mondo. Solo dieci dei dodici Empyrean Lord sopravvissero. I cinque che si erano opposti alla pace e che sostenevano che fu colpa del resto dei Lord, si rifugiarono nella parte più scura del mondo situata nella parte superiore di Atreia, diventando noti come gli Shedim Lord. Gli altri cinque sostenevano invece che furono le azioni degli Shedim Lord a causare la rottura della Torre e regnarono sulla parte più luminosa del mondo sulla parte inferiore di Atreia: essi sono conosciuti come Seraphim Lord.
    La nuova forma del mondo riorganizzò anche i suoi abitanti. Coloro che vivevano nella parte luminosa del mondo videro pochi cambiamenti con l’eccezione di un aumento della loro bellezza. I seguaci dei Seraphim Lord si denominarono Elyos e crearono la città di Sanctum. Gli abitanti della parte superiore del mondo invece videro molti cambiamenti: dovendo camminare su un terreno inospitale, i loro piedi e mani divennero artigli. Inoltre le tenebre scurirono il colore della loro pelle e i loro occhi diventarono rossi per adattarsi all’assenza di luce. Si chiamarono Asmodian e fondarono la città di Pandemonium sotto il dominio degli Shedim Lord.
    images

    Ora focalizzandoci sul gioco, le razze giocabili sono 2 ovvero gli Elyos e gli Asmodian scelta che comparirà subito prima della scelta della classe e creazione del nostro personaggio, ci sono abbastanza opzioni di personalizzazione in particolari modo per la corporatura inoltre è possibile visualizzare il proprio alter ego con diversi vestiti/armature ottenibili in game per avere un idea più chiara con un anteprima di alcune skill/mosse caratteristiche della propria classe.

    Con l’aggiornamento 4.0 sono state introdotte 2 nuove classi, quindi in totale sono 6 classi e per ogni classe è possibile scegliere una determinata specialità, al raggiungimento del livello 10 con “l’ascensione”, le classi sono bilanciate ogni classe ha pro e contro ( per abitudine uso i nomi inglesi): Warrior, Scout, Mage, Priest, Gunslinger e Songweaver (con l’aggiornamento arriveranno anche i Rider)

    Warrior:

    I guerrieri sono adatti al combattimento corpo-a-corpo. Dotati di una impressionante forza, riescono ad adattarsi a tutti i tipi di situazione.

    Specializzazioni:

    • Gladiator: può usare tutti i tipi di armi, predilige le armi a due mani (polearm o spadoni) ma può anche utilizzare due spade ad una mano per volta, con un’apposita skill Stigma; preferisce il combattimento ravvicinato distruggendo i nemici con la forza bruta.
    • Templar: combatte con una spada o martello da guerra in una mano e uno scudo nell’altra oppure con uno spadone; sfrutta diversi scudi magici e potenziamenti per proteggersi dagli attacchi nemici. È la main tank class (ricevere grandi quantità di attacchi subendo poco danno).

    Scout:

    Gli esploratori sono abili e velocissimi combattenti. Hanno poca difesa agli attacchi ma colpirli non è semplice.

    Specializzazioni:

    • Ranger: Utilizza L’arco,è specializzato negli attacchi a distanza. Può usare dei semi per far crescere delle trappole con le quali bloccare/avvelenare i nemici.
    • Assassin: abilissimo nel’ utilizzo dei pugnali e spade, può uccidere senza nemmeno farsi vedere e nei casi estremi può ricorrere sempre ad un arco.

    Mage:

    La classe con il dono della Magia, hanno la difesa minore degli altri, ma sono in grado di distruggere i nemici ancor prima che essi si avvicinino a loro. Molto potenti, sono in grado di proteggersi con degli scudi psichici che assorbono i danni, potenziarsi con incantesimi appositi e attaccare, ovviamente a distanza.

    Specializzazioni:

    • Sorcerer: Potentissimi stregoni in grado di controllare gli elementi. I loro incantesimi offensivi oltre ad essere i più forti di tutto il gioco, danno anche dei bonus alle proprie statistiche.
    • Spiritmaster: ha la caratteristica di indebolire i nemici, togliere i potenziamenti e le statistiche e disorientre gli avversari, al suo fianco evoca diversi spiriti (uno per ogni elemento, quindi aria, acqua, fuoco e terra) al suo servizio.

    Priest:

    Classe che utilizza anche essa la Magia, non solo sono abili curatori, ma i preti sono anche guerrieri spirituali, così da permetterli di non essere solo un supporto agli altri giocatori, ma anche validi combattenti.

    Specializzazioni:

    • Cleric: specializzato soprattutto nella cura, di ogni tipo ed e capace di resuscitare sia se stesso che gli altri. Componente fondamentale per ogni squadra, possiede anche potenti attacchi magici a distanza.
    • Chanter: dotato di diverse abilità offensive melee (corpo-a-corpo), oltre a curare si occupa principalmente di potenziare le statistiche degli alleati con i suoi mantra.

    Gunslinger:

    Abili guerrieri,possono utilizzare un Revolver a Etere. Vengono considerati i fratelli più forti dei Cacciatori,In quanto il loro stile di gioco è molto simile a quello di essi,ma sono sostanzialmente più forti. Sono in grado di usare le granate,e creare scudi che assorbono i danni.

    Specializzazioni:

    • Gunner: Possono usare due Revolver a Etere contemporaneamente. Sono in grado di utilizzare moltissime skill diverse,tra le quali,una che ne azzera i cooldown. Dispongono anche di skill che assorbono gli MP. Dal livello 25,sono in grado di utilizzare i Cannoni a Etere.

    Songweaver:

    Classe in grado di utilizzare la musica come strumento di battaglia. La loro arma è un’arpa.

    Specializzazioni:

    • Bard: Possiede delle Skill per curarsi,infliggere status negativi ai nemici e attaccare.

    Il gioco è costruito partendo da una versione modificata del motore CryEngine sviluppato da Crytek e già riconosciuto per titoli come Crysis o Far cry. La grafica in Aion è particolarmente curata, e viene sponsorizzato come il più bel MMORPG mai visto. Molto accurati sono i volti e i movimenti dei personaggi, così come anche le ambientazioni che risultano molto varie e belle.
    Inoltre ci sono anche molti server privati, che per chi ha poco tempo da dedicare al gioco o un pc non molto performante (perché sui server ufficiali la quantità di giocatori è elevatissima il che richiede un hardware adatto per una bella esperienza di gioco), è possibile raggiungere prima il livello massimo (alcuni sono esagerati) e con una giusta quantità di giocatori.

    About the author /


    Post your comments

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    advertsiment

    Iscriviti alla news
      Ricevi gli aggiornamenti della nostra community