I trucchi da chef per ricette dietetiche estive

    Il termometro s’impenna e con le temperatura sale anche il nostro desiderio di mangiare in modo diverso: cibi “freschi”, che non aumentino il senso di oppressione dovuto all’afa. D’estate è proprio il nostro organismo a richiedere cibi freddi: anche la temperatura del corpo è più alta e, senza accorgercene, cerchiamo tutto ciò che possa abbassarla, cibi compresi.

    Mettiamo allora da parte condimenti e piatti troppo pesanti. Ma evitiamo l’errore più banale: digiunare. Non è restando senza cibo che si smaltiscono prima i chili di troppo accumulati durante i mesi invernali. Perché è proprio quando c’è l’afa che il nostro corpo si indebolisce e se lo priviamo delle energie necessarie a funzionare, possiamo rischiare malori, collassi e altri problemi seri.

    I trucchi da chef per ricette dietetiche estive

    Trucchi da chef per ricette doc

    Chi l’ha detto che rispetto a un bel piatto di lasagne o un tacchino al forno con le patate, pasta fredda e insalata di riso sono meno appetitose? Noi vi proponiamo qualche idea per rinnovare le solite ricette fredde, mantenendo un occhio di riguardo alla bilancia.

    1) Nell’insalata di riso provate a sostituire a wurstel, uova sode e formaggio grasso, con qualche dadino di Emmenthal, ananas e melone: vedrete che il gusto ci guadagnerà.

    Altro piccolo segreto light: sostituite olio e maionese con yogurt intero.

    2) Se oggi proprio non vi va di cucinare, puntate sui formaggi caprini: conditeli però con un filo di olio e un pizzico di cannella per ottenere un gusto “orientale”.

    3) Una cenetta tra amici? Ecco una ricetta light per un condimento per le verdure, ma anche per accompagnare pesce freddo. Per circa 10 persone, prevedete 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, uno di aceto balsamico, un cucchiaino di sale iodato e uno di pepe nero macinato fresco. Se vi piace, potete aggiungere un cucchiaino di pasta d’acciughe, uno di mostarda francese e un uovo sodo passato al setaccio.

    4) Per condire patate lesse e pomodori crudi, fate un trito di prezzemolo e basilico ai quali aggiungerete origano e timo.

    5) Per il carpaccio di pesce: passate nel mixer due cucchiai di senape di Digione, due bicchieri di olio extravergine di oliva e due di aceto balsamico. Aggiungete il succo di mezzo limone, mezzo bicchiere di vino bianco, sale e pepe.

    I trucchi da chef per ricette dietetiche estive

    Tagged with:     , ,

    About the author /


    Post your comments

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    advertsiment

    Iscriviti alla news
      Ricevi gli aggiornamenti della nostra community