L’insalata mista vale di più

    Che la lattuga fosse l’insalata più diffusa e mangiata dagli italiani era noto, soprattutto considerando le sue virtù. 

    Ma che se l’insalata di lattuga è mista anziché tutta verde, si moltiplicano gli effetti anti età ed anti ossidanti era meno noto ed ha destato subito molta curiosità dopo che uno studio elaborato dai ricercatori dell’Università di Pisa ha svelato il perché.

    L’insalata mista vale di più

    Ma procediamo con ordine.

    I tanti “si” della lattuga

    L’insalata primaverile per eccellenza  ha davvero molte virtù soprattutto perché è composta per oltre il 90% di acqua.

    Alla lattuga vengono riconosciuti sia effetti dietetici che terapeutici: dietetici perchè ricchissima d’acqua e povera di calorie è adatta ad ogni tipo di dieta dimagrante; terapeutici, soprattutto in chiave di prevenzione, perchè sono state accertate doti curative nei seguenti casi:

    1. Mal di denti: impacchi di lattuga  attenuano il mal di denti specie se si tratta di un ascesso;
    2. Colite e gastrite: attenua i sintomi di questi due disturbi  dello stomaco; Leggi anche : Gastrite: il manuale per difendersi
    3. Glicemia: aiuta a regolare la quantità di zuccheri nel sangue;
    4. Gonfiore: aiuta a ridurre la ritenzione idrica;
    5. Intestino: ha effetti lassativi e rilassanti.

    Perchè se l’insalata è mista rende di più

    Ma lo studio dell’università di Pisa ha aggiunto a queste  proprietà anche una efficacia anti età ed anti ossidante che non era nota. Le foglie verdi della lattuga infatti cointengono vitamina A e C, fenoli ed antocianine, tutte sostanze che combattono i radicali liberi. Ma le foglie rosse ne contengono molti di più rispetto alle verdi; e più la foglia della lattuga è rossa e più ne contiene, con il risultato di una vera e propria moltiplicazione degli effetti anti età ed antiossidanti.

    La velocità della reazione anti radicali liberi però non è comunque il solo aspetto da tenere a mente. Le foglie verdi infatti contengono a loro volta molti carotenoidi e altre molecole benefiche, anche se più lente nell’esercitare i loro benefici.

    La soluzione dunque è una ricca insalata mista, verde e rossa: se ne gioverà la salute ma anche il bel fisico.

    L’insalata mista vale di più

    About the author /


    Post your comments

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    advertsiment

    Iscriviti alla news
      Ricevi gli aggiornamenti della nostra community