Prestiti Supermarket: semplicità a portata di mano

    PrestitiSupermarket.it (servizio di FairOne S.p.A) focalizzato sulla comparazione dei migliori prestiti.
    La chiarezza, la semplicità, la rapidità di analisi e la trasparenza sono i key factor su cui si fonda: Sono possibili comparazioni prestiti side-by-side e la preventivazione per singola Finanziaria. Le offerte possono essere ordinate per taeg o per importo della rata.

    Le proposte delle varie finanziarie sono presentate nella home page del sito e in pochi click si possono fare diverse analisi più dettagliate.

    Parlavamo di semplicità in quanto il sito si fonda su tre step:

    1) Confrontare le migliori offerte di mercato

    2) Scegliere il prestito adatto alle proprie necessità e preferenze

    3) Ricevere la fattibilità della finanziaria in 24 ore

    Qui di seguito proponiamo un esempio di un giovane di 30 anni che deve richiedere un prestito di 10.000 euro per l’acquisto di mobili:

    Un altro aspetto interessante e innovatività di questo progetto è il fatto che si è da subito implementato anche il servizio per il mobile http://m.prestitisupermarket.it.

    L’orientamento di PrestitiSupermarket.it è sicuramente social e fondato sull’idea di individuare sinergie con altri siti web; da qui ecco l’idea di implementare un’area chiamata “Widget Prestiti Online”, dove si possono trovare widget e app gratuiti dedicati ai proprietari di siti e portali che intendono offrire contenuti di qualità costantemente aggiornati alla propria utenza.

    Stefano Rossini, founder di PrestitiSupermarket.it, ci ha evidenziato che i Widget Prestiti Online permettono di effettuare uno scambio “do ut des” con siti che diffondono tematiche finanziarie e affini; una strategia di sinergie e di comarketing: il brand  riceve visibilità in cambio di  un servizio aggiuntivo per il sito aderente che  migliora in completezza e funzionalità guadagnando così maggiore gradimento d aparte dei propri utenti.

    Tagged with:     , ,

    About the author /


    Post your comments

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    advertsiment

    Iscriviti alla news
      Ricevi gli aggiornamenti della nostra community