WineOwine vini selezionati Recensione

WineOwine vini selezionati fra piccole cantine Recensione

WineOwine vini selezionati fra piccole cantine Recensione

WineOwine è una start up che permette agli appassionati di vini di scoprire nuove etichette non presenti nella catena della grande distribuzione e acquistare i migliori vini realizzati dagli artigiani dell’uva. I rapporti diretti con chi il vino lo produce, garantisce alla start up un portfolio di vini di qualità, unici, non facilmente reperibili e tramite una consegna veloce e pratica il prodotto è nelle mani del consumatore in poco tempo.

WineOwine è un portale di vendita privato che permette di acquistare vini selezionati fra piccole cantine, ogni settimana un team di enologi seleziona vini provenienti da piccoli produttori, così da rinnovare la cartella vini costantemente per garantire una continua scoperta di prodotti unici (flash sales). I vini per altro sono proposti a prezzi scontati e con idee regalo davvero convenienti.

L’hashtag del giorno è senza dubbio #artigianidelvino.

Ma cosa paga il consumatore quando acquista un vino da Wineowine.com? La scoperta!

“Il problema del vino in Italia è geolocalizzato attorno alla zona di produzione, quindi nelle cantine romane trovi facilmente un vino laziale però in altre regioni sarebbero assenti; il 70% del vino d’Italia viene consumato nella provincia di produzione, un dato fondamentale per capire le dinamiche di consumo italiane…”


New banner 2016 Image Banner 300 x 250

L’idea è nata verso la fine dell’università in Svezia, assieme l’amico d’infanzia Eros Durante con il quale condivide da sempre la passione per l’enologia. Dopo una attenta analisi svolta sul mercato del vino, che risulta uno dei più frazionati al mondo, dove spesso i bisogni del consumatore non sono appagati dal singolo produttore, soprattutto se si parla di una realtà imprenditoriale medio-piccola di cui l’Italia è regina in Europa, i due giovani si sono interrogati su come porre rimedio a questa situazione.

“…Sfruttiamo quelli che sono i limiti del mercato del vino, dove ci sono pochi marci conosciuti…” prosegue dicendo: “…il mercato Italia online del vino, vale 20 Milioni di euro nel 2013, con prospettive di crescita pari al 35% annue, il mercato è una fase embrionale; 150MLN in Europa, globale 5Miliardi di euro, online spendi di più 15 euro a bottiglia, offline 6 euro (fonte Wine Sourcer).”

Nel 2012 esce la legge bene alimentari, Art 62,  impone che il vino e i prodotti deperibili vanno pagati a 60 giorni dall’acquisto, questo influenza la scelta di ristoratori e commercianti che preferiscono mettere negli scaffali vini conosciuti, danneggiando cosi le cantine minori che potrebbero rimanere invendute. Il risultato: aumenta il consumo a casa.

IL TEAM DI WineOwine: 

Federico De Cerchio, CEO & Co-Founder. Con una laurea in Business and Administration presso la svedese Karlstad Business School, è un sommelier ed un esperto del mercato del vino.  grazie anche all’esperienza maturata in famiglia che produce vino dal 1961.

Eros Durante, CTO & Co-Founder. Diviene ingegnere Informatico all’ Università degli studi dell’Aquila ora è senior web developer, lo sviluppo web è il suo pane quotidiano: user experience, user interface, creazione e gestione di piattaforme e-commerce e di web marketing.

Simone Capobianco, CMO. Laureato in Web Marketing allo IULM. Un personaggio chiave per il marketing online.

Martina Giustiniano, CMO Assistant & Content Manager. Laureata in Lettere moderne presso La Sapienza, poi in Web Design allo IED di Roma, attualmente si occupa della creazione di contenuti e della gestione dei contratti commerciali.

Dario Petrilli, Web Designer, studia Graphic Design presso l’ Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma, è il graphic e web designer.

Dopo essere entrata a far parte del mondo Luiss EnLabs a dicembre di un anno fa, oggi wineOwine festeggia dopo aver raggiunto 300.000 euro d’investimento tramite LVenture Capital e altri finanziamenti privati. Ciò permetterà di certo alla start up di affermarsi non solo nel mercato italiano ma anche il quello europeo, “assetato” di vini di qualità ed etichette introvabili.


New banner 2016 Image Banner 728 x 90

WineOwine vini selezionati fra piccole cantine Recensione

Tagged with:     , ,

Related Articles

Post your comments

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Iscriviti alla news
Ricevi gli aggiornamenti della nostra community